QUALI SONO GLI ESAMI OBBLIGATORI?

Per accedere ai trattamenti é obbligatorio eseguire I seguenti esami del sangue :
HIV 1 e 2, HBsAg, anti HBc, anti HCV ed in alcuni casi HTLV, ZIKA e MRSA.

GLI ESAMI ORMONALI SONO OBBLIGATORI?

Non obbligatori per legge ma necessari, in quanto ci forniscono una visuale generale sulla tua fertilitá, e ci danno cosí modo di consigliarti in maniera individualizzata e professionale. Si tratta di AMH, TSH e anti -TPO. Eventualmente FSH, LH e Prolattina.

COS’É L’ISTEROSALPINGOGRAFIA?

É l’esame che verifica la pervietá delle tube. É consigliabile prima dell’ IUI, ed obbligatoria prima dell’IUI con stimolazione ormonale.

Se le tube sono chiuse la gravidanza non ha luogo.

COS’É L’AMH?

É l’esame ormonale attraverso il quale si puó avere un’idea della propria riserva ovarica. Ovvero, la quantitá di ovociti che si hanno ancora nelle ovaie. Un AMH basso é segno di una scarsa riserva ovarica. 

COS’É L’FSH?

É l’esame ormonale attraverso il quale ci si rende conto di quanto il fisico di una donna “fatichi” a stimolare lo sviluppo di follicoli ed ovociti in vista dell’ovulazione. Un FSH alto é segno di gran fatica da parte del fisico nel tentativo di riuscire a far maturare un ovocita.

PERCHÉ DEVO FARE L’ESAME DEL TSH?

Perché ricerche recenti hanno provato che un TSH elevato, anche se nel range della normalitá, puó compromettere una buona fertilitá. 

COS’É L’AFC?

É la conta dei follicoli antrali eseguita tramite ecografia vaginale preferibilmente tra il secondo ed il quinto giorno del ciclo. Questo risultato, insieme agli esami del sangue ormonali ci aiuta a capir meglio il tuo stato di fertilitá e ci da modo di consigliarti in maniera individualizzata e professionale.

Cosa dicono i nostri pazienti