Le cause più comuni relative alle difficoltà di concepimento nelle donne

Possono esistere molte ragioni per le quali le donne non riescono ad avere figli durante il primo anno nel quale provano a restare incinta. Questo articolo descrive le cause più comuni relative all’infertilità nelle donne.

Le cause più comuni che impediscono alle donne di restare incinta sono:

  • Tube di Falloppio bloccate
  • Ovulazione irregolare o assente
  • Età
  • Obesità
  • Fumo

Tube di Falloppio bloccate

Le tube di Falloppio di alcune donne sono molto strette o bloccate completamente. In tali casi, una gravidanza naturale potrebbe essere difficoltosa dato che l’ovulo rischia di morire all’interno delle tube di Falloppio oppure non riesce a muoversi verso la parte bassa delle stesse e quindi sparisce nella cavità addominale. Inoltre, per gli spermatozoi è difficile “nuotare” all’interno di tube di Falloppio strette oppure completamente bloccate. In questi casi, l’unico modo per restare incinta è attraverso la fecondazione in vitro, dove l’ovulo viene fertilizzato al di fuori dell’utero, in laboratorio, e successivamente rimesso all’interno dell’utero.

Ovulazione irregolare o assente

L’ovulazione irregolare o assente è normalmente causata da problemi ormonali come la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS), la menopausa precoce, elevati livelli di prolattina o livelli bassi di ormoni FSH e LH. La PCOS è riscontrabile nell’80-90% delle donne che soffrono di problemi di ovulazione.

Spesso, le donne che hanno problemi con lo sviluppo dell’ovulo o con l’ovulazione possono essere aiutate attraverso l’assunzione di farmaci. Sovente viene presa la decisione di combinare i farmaci con l’inseminazione o un trattamento FIV.

Età

Le difficoltà di concepimento nelle donne aumentano con l’avanzare dell’età, dato che la qualità degli ovuli femminili diminuisce con l’invecchiamento. Anche il rischio di aborto spontaneo aumenta, spesso a causa di anormalità cromosomiche negli ovuli.

Obesità

Un indice di massa corporea (BMI) superiore a 30 può ridurre la fertilità della donna e spesso causa problemi durante la gravidanza e il parto. Un’obesità grave può causare uno squilibrio degli ormoni femminili. In questo caso, un’oculata valutazione in merito alla dieta alimentare e allo stile di vita da seguire riveste un ruolo importante nel migliorare la fertilità femminile e aumentare le possibilità di concepimento.

Fumo

Fumare più di 10-15 sigarette al giorno può ridurre la capacità di concepimento di una donna. Raccomandiamo sempre di smettere di fumare, dato che questo comportamento è estremamente nocivo sia per le donne che per il feto.

Vitanova assiste le coppie e le donne che affrontano problematiche con il concepimento e che cercano aiuto per creare una famiglia. Non esitare a contattarci nel caso tu abbia qualsiasi domanda in merito ai nostri trattamenti o la tua fertilità.