Cause dell’infertilità inspiegabile

Le cause dell’infertilità inspiegabile non sono ancora conosciute. Esistono centinaia di processi che portano ad una gravidanza di successo, e nel caso uno di questi venga interrotto o modificato, può portare a problemi di infertilità. Al momento alcune fasi di questo processo non sono monitorate; potrebbero quindi esistere fattori che ancora non vengono analizzati con i metodi diagnostici attuali. Inoltre, l’infertilità potrebbe essere causata da fattori che non sono visibili fino all’esecuzione di un ciclo FIV, come per esempio la mancata fertilizzazione o problematiche durante l’impianto.

Sintomi e diagnosi

Generalmente, l’infertilità inspiegabile non coincide con sintomi specifici. La definizione di infertilità evidenzia l’incapacità di concepire un figlio dopo un anno di rapporti sessuali non protetti a scadenza regolare. Questa problematica viene diagnosticata quando tutti i test: ecografie, esami relativi alla pervietà tubarica e analisi del seme, risultano normali senza evidenziare problemi di infertilità.

Scelta del trattamento adatto a te

L’inseminazione intrauterina, o IUI, è un’opzione di trattamento suggerita in caso di infertilità inspiegabile. Questa tecnica ha fatto registrare un aumento dei tassi di gravidanza se comparata ai risultati raggiunti dai normali rapporti sessuali. Inoltre, le coppie  che soffrono di infertilità inspiegabile hanno a disposizione il trattamento FIV, una procedura che garantisce migliori tassi di successo se comparata ad altre tipologie di trattamento. I nostri trattamenti FIV sono progettati per essere più gentili sul fisico rispetto ad un trattamento convenzionale, grazie alla somministrazione di una quantità limitata di farmaci, o evitandone completamente la somministrazione. Inoltre, funzionano seguendo il ciclo naturale della donna, concentrandosi sulla qualità piuttosto che sulla quantità di ovociti ed embrioni.